Your web browser "Internet Explorer" is outdated and has not received any new features since 2016.
There will be display errors on this website!

Change your browser now for the best experience, more security and performance.

MMS 2
Cella di pesatura

Il nuovo sistema multilinea modulare MMS 2 è l’evoluzione del collaudato sistema MMS, già presente sul mercato da diversi anni. L’MMS 2 fornisce nuove e potenti funzionalità:

  • Grado di protezione IP65 per una maggiore flessibilità di posizionamento
  • Modularità incrementata con il numero esatto di linee richieste per massima compattezza
  • Design salva-spazio
  • LED integrati per visualizzare le condizioni operative

Il nuovo sistema modulare consente all’utente di assemblare fianco a fianco i singoli moduli, in modo da risparmiare spazio. Su di essi vengono montati i moduli elettronici per le celle e per il sensore AVC. Un modulo base aggiuntivo fornisce le connessioni per l’alimentazione, i bus di campo e le interfacce di servizio. Tutti i principali bus di campo sono supportati.

L’ampia scelta di cavi di connessione di differenti lunghezze accresce la flessibilità di progettazione, di design e di implementazione reale.

Possono essere utilizzate con l’MMS 2 tutte le celle di pesatura dei tipi SL-M-FS, SW-M-FS e SX-M-FS. L’interasse minimo tra le linee è di 25 mm.

Il sistema multilinea modulare MMS 2, unitamente al sistema opzionale di compensazione attiva delle vibrazioni, viene utilizzato soprattutto dove, in seguito a vibrazioni e interferenze nella macchina, i risultati di pesatura nonché le velocità di ciclo potrebbero subire dei peggioramenti. In molto casi un telaio separato per le celle non è più necessario.

Richiesta prodotto

Gamma di pesatura massimo (g) 2.000
Risoluzione (g) 0,00005
Gamma di precarico massimo (g) 600
IP (grado di protezione) 65

Dati tecnici

Caratteristiche

  • Sistema modulare IP65
  • Sistema multilinea configurabile, con compensazione attiva delle vibrazioni (Opzione AVC)
  • Utilizzabile con celle di pesatura SL-M-FS, SW-M-FS e SX-M-FS
  • Interasse minimo tra le linee 25 mm
  • Sensore AVC separato per compensazione attiva delle vibrazioni
  • Il sensore AVC compensa vibrazioni della macchina sia rotazionali che traslazionali
  • Telaio separato per le celle spesso non necessario
  • Svariati moduli per bus di campo per un’ampia scelta di interfacce

Opzioni

  • Moduli individuali per ogni singola linea
  • Svariate Interfacce CAN, Profibus DP, Profinet IO, Ethernet/IP, EtherCAT, Powerlink
  • Sensore AVC
  • Cavo di connessione in 4 versioni differenti ciascuna di lunghezza: 2,5 m, 5 m o 10 m

Appplicazioni tipiche

  • Riempitrici per fiale, siringhe, ecc.
  • Controllo di processo (IPC)
  • Costruzione di macchine speciali

Componenti

Tipi di cavo

Dimensioni tecniche

MMS 2

AVC

Settori
Come scegliere la giusta cella di pesatura
Telefono
+49.631.34146-0
Newsletter
Tenetevi aggiornati!